hotelpercorsi

Trentino Alto Adige

Dai valichi alpini altoatesini alle stradine di paese e piste ciclabili perfettamente asfaltate che si snodano tra i paesaggi delle sue diverse Valli, fino alle rocambolesche discese off-roads e itinerari che si snodano a oltre 2.500 m di quota attraverso gli alpeggi, il Trentino Alto Adige richiede preparazione e sudore, ma offre paesaggi e stimoli eccezionali.

Preventivo veloce

Richiedi un preventivo gratuito ai bike hotels in Trentino Alto Adige. La tua richiesta verrà inviata a n. 1 hotel.

(vedi informativa sulla privacy)

Stagione ciclistica

giugnoluglioagostosettembre

Eventi ciclistici

06.07.2019
Maratona delle Dolomiti

Si tratta delle Regina delle Granfondo: 138 km, 4.190 metri di dislivello e numero partecipanti bloccato a 9.000, ma le iscrizioni sono almeno il doppio se non il triplo. Ecco perché è la gara più prestigiosa del ciclismo amatoriale mondiale. La Maratona è accompagnata da un vasto programma di contorno che si estende per diversi giorni.

15.06.2019
Sudtirol Dolomites Hero

Si tratta della “marathon più dura al mondo” che prevede il superamento di 6 passi per un totale di 4.500 metri di dislivello positivo e 85 km tutti d’un fiato (per le donne è previsto un percorso di 60 km e 3.400 metri di dislivello): veri e propri massacri a pedali. Se non vi sentite degli Eroi fermatevi alle fotografie.

Mappa

Gastronomia

Canederli
Gnocchi di pane, latte e uova solitamente insaporati con aggiunta di speck, prosciutto, formaggio e prezzemolo. In ogni valle si cucinano in maniera diversa: col grano saraceno, al vapore o magri e pressati. Il piatto era protagonista dei menù contadini e si mangiava il martedì, il giovedì e la domenica. In tempi di carestia la pancetta a cubetti veniva sostituita con le rape.
Tagliare i canederli con il coltello è un terribile affronto per la cuoca: la tradizione, infatti, impone di spezzarli con la sola forchetta.
Non mancano poi le varianti dolci con l’aggiunta della cannella e/ chiodi di garofano, o le fragole, o i frutti di bosco

Strudel di mele
Dolce a pasta arrotolata o ripiena, nella sua versione più conosciuta è dolce a base di mele, pinoli uvetta e cannella. Tradizionalmente viene preparato principalmente nell’Alto Adige, nel Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Ogni luogo ha la sua ricetta.

Mele, vino e speck
L’Alto Adige ha la più vasta area frutticola europea ed è il primo produttore europeo di mele biologiche, oltre 13 varietà a marchi IGP.
Si coltivano inoltre venti vitigni nonostante sia una delle più piccole regioni vinicole italiane, fra le piccole è quella che può vantare i maggiori riconoscimenti.
Infine lo speck, in origine preparato dai contadini per conservare tutto l’anno la carne dei maiali macellati nel periodo natalizio, è un altro prodotto stellato di questa terra.

Storia & Cultura

Il Trentino Alto Adige è un luogo leggendario, teatro di scontri durante la Prima Guerra Mondiale; un luogo dove antico e moderno convivono tra tradizione ed innovazione. Un luogo con una natura incontaminata fatta di contrasti, dalle imponenti Dolomiti al sapore mediterraneo delle colline coltivate a vite. Ma qua in Alto Adige & Sud Tirol sono le persone e la loro cultura a fare di questa terra un luogo unico al mondo.


Richiedi un preventivo gratuito a questo bike hotel

Risposta diretta dagli hotel che hai scelto
Quotazione in poche ore…controlla la tua email!
Niente SPAM, avremo cura dei tuoi dati
La tua richiesta verrà inviata a n. 1 hotel.
(vedi informativa sulla privacy)