Sui sentieri di Miasino

Il Medium tour è dedicato alle persone mediamente allenate che hanno il desiderio di visitare la riviera orientale del Cusio in fuoristrada tramite il percorso creato dall’asd Bilake sui sentieri di Miasino. Soste in punti panoramici o interessanti culturalmente. Si parte da Miasino dal centro paese, seguendo le frecce verdi del “Miasino Trail 4 Bike”. Inizialmente si alternano strade sterrate e sentieri, al 4 km il percorso invita a salire su un single track impegnativo che costringe a spingere la bici per qualche breve tratto ma questo ci permette di arrivare ad un bel punto panoramico. Dal sesto km si sale per 2 km per raggiungere una divertente discesa di 3km prima di affrontare l’ultimo strappo impegnativo che ci riporta in centro paese. Dal centro paese si prosegue verso il torrente Agogna e lo si percorre fino a quando troviamo le indicazione per il Monte Mesma, prima meritata sosta. Breve discesa fino alla località Cave di Corconio per iniziare la breve salita, fondo sdrucciolevole, che porta ai piedi della Torre di Buccione, sentinella sul Lago d’Orta. Si ritorna per un bel sentiero a mezza costa che ci porta a Legro, paese dai muri dipinti, e da qui a Pettenasco.

Itinerario

Pettenasco, Agrano, Miasino, Madonna della Bocciola Vacciago, Crabbia, Pettenasco

Lunghezza: 39.50 kmDislivello: 300 mtDifficoltà: MedioBici consigliata: Mountain bike, E-Bike

Percorso consigliato da

 

Hotel Ristorante L'Approdo

Pettenasco, Lago Maggiore

*****

Piscina semi olimpionica e idromassaggio outdoor

Ristorante rinomato per la cura dei piatti realizzati con prodotti locali

Splendida posizione direttamente sul lago

da 87.5 € al giorno

Destinazione Lago Maggiore

da
87.5 € al giornoPreventivo veloce

Altri percorsi raccomandati da Hotel Ristorante L'Approdo

Torre di Buccione scopri 19.50 km 150 mt Facile
Mottarone scopri 40.50 km 1300 mt Difficile

Richiedi un preventivo gratuito a Hotel Ristorante L'Approdo

Quotazione diretta dall'hotel
Risposta veloce: controlla la tua email!
Miglior tariffa web per ciclisti
No spam
Che ciclista sei?